Passatelli al tartufo nero pregiato o nero estivo

Ingredienti per i passatelli:
– 200gr. pane secco grattugiato, 100gr. parmigiano reggiano, 1 cucchiaio farina 0, 5 uova, una piccola noce di burro, limone grattugiato, noce moscata e sale q.b.
Ingredienti per il brodo vegetale:
– Carota; sedano; cipolla; sale q.b.
Ingredienti per la salsa:
– Olio extra vergine di oliva, salsiccia sminuzzata, tartufo nero pregiato, aglio.
Preparazione
Preparare l’impasto per i passatelli mantenendo le proporzioni sopra indicate; lasciare riposare per almeno mezz’ora. Dare forma ai passatelli con l’apposito strumento.
In una padella sufficientemente capace fare leggermente imbiondire uno spicchio di aglio nell’olio e quindi toglierlo. Sbriciolare la salsiccia e lasciarla cuocere senza farla soffriggere troppo. Spegnere il fuoco e versare i tartufi grattugiati in generosa quantità. Sarebbe bene preparare la salsa una mezz’oretta prima di essere usata per permettere ai sapori di amalgamarsi.
Cuocere i passatelli nel brodo vegetale, scolarli e versarli nella padella della salsa, farli saltare un paio di minuti, lasciare mantecare per pochi minuti e servire guarnendo con tartufo nero affettato al momento. A piacere spolverare con poco parmigiano reggiano grattugiato.
(N.B.)

Ravioli al tartufo

Ingredienti
per il ripieno: ricotta, parmigiano, uova, tartufo nero pregiato, sale q.b.
per la sfoglia: farina 00, uova
per la salsa: olio extra vergine di oliva, tartufo nero pregiato, aglio, sale q.b.

Preparare il ripieno miscelando bene gli ingredienti: il tartufo dovrà essere precedentemente grattugiato. Formare i ravioli nella forma e dimensioni gradite con la pasta che avrete preparata. Cuocerli in acqua o meglio in un leggero brodo vegetale.
Scolarli e farli saltare per un minuto in olio caldo nel quale avrete fatto scaldare un pochino di aglio che avrete premura di togliere prima di aggiungere il tartufo grattugiato. Servire con una spolverata di parmigiano e guarniti con alcune fettine di tartufo fresco affettato. (A.M.)

Scaloppine al tartufo nero pregiato

Ingredienti:
fettine di vitello, tartufo nero pregiato, burro, olio extra vergine di oliva, vino bianco secco, sale e farina 00 q.b., brodo vegetale.
Preparazione
Spolverare le fettine di vitello con la farina e farle saltare in una padella dove si saranno fatti ben scaldare olio extra vergine e burro q.b. per scalopparle.
Lasciare rosolare.
Spruzzare con vino bianco secco, far evaporare.
Riporre a strati la fettine in una pirofila, salandole e cospargendo ogni strato con tartufo nero pregiato.
Versare nella pirofila il brodo vegetale tanto quanto basta per coprire appena le fettine.
Passare in forno ben caldo e terminare la cottura facendo evaporare il brodo.
Servire guarnendo con fettine di tartufo nero pregiato fresco. (A.M.)